La Modesta Proposta è rinviata e chiede la partecipazione dei lettori

Avevamo previsto la pubblicazione questo volume entro la fine di ottobre 2018. Ma la mole del materiale raccolto da Andrea Benei e gli effetti, privati e professionali, di questa ricerca hanno spinto l’autore a rimandare al 22 marzo 2019 l’uscita della Modesta Proposta: un reportage sul mondo degli autori esordienti in un territorio accidentato e affascinante, quello del fumetto indipendente. Per rimediare all’imprevisto, siamo lieti di aprire le porte a un preorder particolare, su iniziativa dell’autore. Ecco come Andrea Benei, dal suo canale Instagram, spiega questa avventura e la campagna che la sostiene:

Non ho mai bucato un libro. Ma questo è cambiato, si è fatto più profondo. Io stesso sono sprofondato scrivendolo. Quell’adagio del guardare l’abisso, ricambiati. Ecco. Sento quella cosa lì.

Quando ho inziato, ormai più di un anno fa, ero l’Alice di Carroll. Ora sono quella di American McGee’s.

Il libro uscirà il 22 marzo, lo stesso giorno in cui anche Gutemberg ha finalmente completato la sua prima Bibbia.

Per sostenere comunque le Edizioni Sido , che mi supportano, ho concordato con loro un preorder della Modesta Proposta e creato la campagna #notedible

Le prime 100 copie arriveranno corredate di un buon numero di sorprese ispirate al libro: ne saprete di più seguendo questo canale (o la sua derivazione su Fb). Infine, la sovraccoperta dei libri in preorder sarà particolare, grazie all’intervento di Hira, che firma anche tutta la #notedible

Hira non è un* professionista, non ha un resumé da videomaker, art director or anything cool. Non è nessuno, esattamente come me.

Eppure abbiamo trovato il coraggio di autorizzarci e ci siamo dati lo stesso modesto scopo: abbattere certi giganti che vogliono mangiarci prima che sia il nostro momento.

Se volete, sostenetemi: mi sento sereno, non ho nulla da perdere. E posso offrire 100 pietre focaie per accendere insieme a me questo modesto rogo. 100 lanterne di coraggio per navigare sicuro finché dura la notte.

Grazie a chi vorrà partecipare, chi non salta è commestibile.

Edizioni Sido